E’ scontro tra l’Arezzo e Capuano

Della serie: “C’eravamo tanto amati”…finisce in tribunale la querelle tra Ezio Capuano e l’Arezzo calcio. La decurtazione di una percentuale degli ultimi stipendi ha favorito un esposto presentato agli organi federali da parte dei legali dell’allenatore campano, esonerato dalla società amaranto a tre giornate dalla fine dell’ultimo campionato. Una scelta legittima – dice la società – che proprio ieri ha depositato gli atti legati alla iscrizione della squadra alla Lega Pro. La società amaranto proprio in base a quanto riportato in alcuni siti, ha annunciato che adirà a vie legali per tutelare la propria immagine visto che è stato scritto che c’è il rischio di una penalizzazione. 

Condividi l’articolo