Il torrente Corsalone ha aperto la stagione di pesca

Il torrente Corsalone ha riaperto la propria stagione di pesca. L’Arci Pesca Fisa di Arezzo ha recentemente completato la manutenzione del fiume e il suo ripopolamento con trote-fario, dunque tutti gli appassionati potranno ora tornare a pescare in una zona che, in pieno Casentino, offre la possibilità di fare sport in un contesto paesaggistico e naturale tra i più belli dell’intera provincia. La pesca sarà consentita esclusivamente nel tratto di fiume denominato “zona regolamentata” che si estende dalla briglia del Ponte Rosso alla confluenza del torrente Fossatone. Per favorire la pratica sportiva tra i giovani, infine, i ragazzi fino ai quattordici anni residenti a Bibbiena potranno godere di due permessi gratuiti di pesca al mese.

Condividi l’articolo