Ottobre, mese della vista

Torna anche in provincia di Arezzo “Ottobre Mese della vista”, la speciale campagna dedicata al benessere visivo lanciata a livello nazionale da Federottica Confcommercio in collaborazione con l’Albo degli Ottici Optometristi. Dal 1° al 31 ottobre, quindi, chi lo vorrà potrà entrare in uno dei negozi di ottica aderenti per un controllo gratuito della vista. L’obiettivo dell’iniziativa è infatti quello di promuovere la salute visiva, ancora troppo trascurata in Italia, come risulta dai dati di Federottica: un italiano su cinque non si è mai sottoposto a un controllo della vista, più del 60% non fa un esame da oltre tre anni e una persona su quattro ha un difetto visivo non corretto. Lo slogan scelto per la campagna 2018 è “L’occhiale su misura è meglio”. “Non può esistere un occhiale che va bene per tutti. Ognuno ha problemi ed esigenze visive diverse e se non si dota delle lenti adeguate anziché correggere eventuali disturbi rischia di peggiorarli notevolmente”, spiega il presidente provinciale di Federottica-Confcommercio Arezzo Mauro Vannelli, “ecco perché è importante rivolgersi a medici oculisti, ortottisti e ottici professionali”.

Condividi l’articolo