Al via la raccolta delle olive, buone previsioni per la terra d’Arezzo

La raccolta delle olive è alle porte e, per la provincia di Arezzo, si prospetta una buona stagione. La positiva previsione arriva dall’Oleificio Morettini di Monte San Savino che, da quasi settant’anni, è impegnato nella produzione di un olio extra vergine d’oliva che è oggi distribuito in tutto il mondo. I parametri analizzati dall’azienda hanno evidenziato come il territorio aretino possa ambire ad una raccolta fortunata in termini di quantità delle olive e di qualità del prodotto, contrariamente a quanto succederà nel resto della Toscana e dell’Italia dove in alcune zone è previsto fino ad un -50% rispetto al 2017 a causa delle gelate tardive dello scorso febbraio. In provincia di Arezzo, invece, si sono verificate tendenze climatiche favorevoli e sono mancati fenomeni che hanno inciso negativamente negli anni passati come la mosca olearia.

Condividi l’articolo