Monte San Savino, ecco il nuovo centro cottura

Inaugurato a Monte San Savino il nuovo centro di cottura per le scuole, realizzato dal comune in collaborazione con l’azienda che gestisce il servizio di refezione scolastica. La struttura, realizzata all’interno della scuola primaria «Magini» del capoluogo, con un intervento di recupero degli spazi esistenti, riporta la produzione di pasti per la refezione scolastica, dopo più di venti anni, nel territorio comunale.

Al taglio del nastro erano presenti, oltre a cittadini, alunni e genitori, il sindaco Margherita Scarpellini, gli amministratori e i tecnici comunali, il dirigente scolastico Enrico Mancini, i dirigenti dell’azienda del servizio di refezione, la senatrice Donella Mattesini e l’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli.

Condividi l’articolo