La danza e l’arte in scena al Teatro Mecenate di Arezzo

La danza e l’arte si uniscono ad Arezzo nella quarta edizione di “Concerto di Balletti”, una rassegna di carattere nazionale in programma domenica 29 novembre al teatro Mecenate. L’evento aprirà la stagione invernale di dieci scuole e accademie di danza di tutto il centro-Italia, che si esibiranno nel corso di una serata caratterizzata da un’incalzante alternarsi di coreografie tra tanti diversi stili, dal classico al contemporaneo arrivando all’hip-hop. Organizzato dall’associazione Progetti per la Danza con l’obiettivo di promuovere e sviluppare l’universo del balletto, lo spettacolo prenderà il via alle 18.00 e fornirà a tutti i partecipanti una prestigiosa vetrina per esprimere il loro talento e un’importante occasione di incontro, confronto e crescita. “Concerto di Balletti” si configurerà come un momento importante anche per le singole scuole presenti che saliranno sul palco del Mecenate per presentare e perfezionare quelle coreografie inedite con cui nelle prossime settimane si esibiranno anche in altri contesti ufficiali come saggi, concorsi e audizioni. La serata, condotta da Anna Congiu, si concentrerà particolarmente sugli elementi artistici ed espressivi delle varie esibizioni e, in questo senso, la Progetti per la Danza assegnerà riconoscimenti e menzioni alle migliori scuole e ai partecipanti più talentuosi e meritevoli, consegnando borse di studio per futuri stage e per altri eventi formativi. «Questa rassegna è una vetrina per tutto il mondo della danza – spiega Anna Pagano, presidente di Progetti per la Danza. – La città di Arezzo ormai da molti anni rappresenta un importante centro per lo sviluppo e la crescita del balletto in tutte le sue forme, con tanti eventi che prevedono occasioni di confronto e di formazione per allievi e allieve di tutta Italia. “Concerto di Balletti” si configura dunque come uno dei momenti più attesi dell’anno e a confermarlo sono le tante scuole che si esibiranno al Teatro Mecenate».

Condividi l’articolo