Barriere anti-bici risposta di Gamurrini

Il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini risponde alle polemiche sorte per le barriere anti-bici installate agli ingressi pedonali del sotto passo di via Vittorio Veneto. Dopo il racconto i alba Coradeschi che ci è rimasta bloccata con la sua carrozzina motorizzata, lo stesso vicesindaco che ha la delega alla manutenzione, parla di un eventuale errore in buona fede e della ricerca di una soluzione in tempi brevi. 

Condividi l’articolo

Vedi anche: