Risparmiatori azzerati: sit in in Procura

Tornano in campo, o meglio in piazza,  gli azzerati di Banca Etrutria. Domani mattina previsto un sit in davanti alla sede della Procura di Arezzo. “C’è troppo silenzio intorno alle vicende legate al crac di banca Etruria. Il Comitato azzerati ha indetto una iniiativa di protesta. Il Comitato – dice la nota – esprime profonda preoccupazione per come stanno andando avanti le cose. Su molti filoni incombe l’incubo della prescrizione. Perchè molti di coloro che sono stati chiamati in causa, non sono ancora stati chiamati dalla guardia di finanza? C’è il pericolo – conclude la nota – che a pagare il conto saranno solo i risparmiatori truffati”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: