Arezzo verso Carrara, torna Brunori. Due indisponibili

L’Arezzo torna sul campo “amico” di carrara. Butic e Remedi indisponibili, unico ballottaggio aperto a centrocampo, dove Basit, Buglio, Foglia e Serrotti si contendono una maglia. L’allenatore della Carrarese va sul sicuro: ”Dovremo sfruttare la nostra forza offensiva”. Intanto c’è una novità da Cuneo: Per il club piemontese in crisi si apre uno spiraglio: pagare la maxi ammenda da 350mila euro con i crediti del minutaggio giovani. Intanto il proprietario del Bari annuncia: ”L’anno prossimo in C rideremo”. Da Orgoglio Amaranto 350 euro di donazione in favore dell’Aisla

Condividi l’articolo