A scuola con la Guardia di Finanza

Avviati dalla Guardia di Finanza di Arezzo gli incontri con le scuole della provincia di Arezzo nell’ambito del progetto “Educazionealla legalità economica”. Sono stati interessati gli studenti dell’Istituto “Guido Marcelli”di Foiano della Chiana (AR) e della “Scuola Primaria di Fratta” dell’istitutocomprensivo di Cortona (AR). È un’iniziativa che trae origine da un Protocollo d’intesa tra il Comando Generale dellaGuardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca finalizzata a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di attività a favore degli studenti della scuola primaria e secondaria. L’intento è di far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio disostanze stupefacenti.

Condividi l’articolo