Mogol e Oida insieme sul Palco del Signorelli

Tra pochi giorni, sabato 23 febbraio 2019, OIDA Orchestra Instabile di Arezzo incontrerà il Maestro Mogol a Cortona al Teatro Signorelli nello spettacolo “Mogol racconta Mogol”. Dalle 21 sul palcoscenico di uno dei Teatri più belli della nostra provincia si alterneranno aneddoti, ricordi e racconti di Giulio Mogol sulla nascita di alcuni dei brani più belli della musica italiana di cui ha firmato il testo. Oltre alle parole naturalmente la musica: il programma prevede canzoni di Battisti e non solo, interpretate dall’Orchestra Instabile di Arezzo diretta per l’occasione dal maestro Valter Sivilotti, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale, che ha realizzato le elaborazioni sinfoniche dei brani. Le voci sul palco sono le 10 cantanti selezionate da una giuria di esperti del mondo della musica e dello spettacolo con il concorso “OIDA voice”: Sul palco a condurre questo “viaggio” narrativo sarà Luca Caneschi, direttore di Teletruria.

Condividi l’articolo