Due agriturismi abusivi scoperti nel castiglionese

Due agriturismi abusivi scoperti a Castiglion Fiorentino. Le strutture sono state individuate dalla polizia municipale controlli su internet.  Nella prima struttura, in zona Montecchio, sono state riscontrate irregolarità di natura urbanistica, oltre che omissione nella comunicazione degli ospiti e un’abusiva attività ricettiva. Nell’altra, in zona Santa Margherita, è stato appurato che veniva svolta attività agrituristica senza il titolo abilitativo, oltre all’omissione nella comunicazione degli alloggiati. In questo caso è stata anche sanzionato l’utilizzo della denominazione “agriturismo”, quest’ultima tutelata dalla Regione Toscana.  “Attraverso l’incrocio di dati e verifiche sui siti internet verranno controllate la regolarità di alberghi, case e appartamenti per vacanze, affittacamere professionali e non, residenze d’epoca e agriturismi. Vogliamo garantire a coloro che sono in regola una corretta competitività – sostiene l’assessore alla promozione turistica del comune di Castiglion Fiorentino Devis Milighetti – I controlli sul territorio quindi proseguiranno anche nelle prossime settimane”.

Condividi l’articolo