Schenardi post Sansepolcro Imolese

Schenardi non si rassegna. Ma i numero sono impietosi.

Condividi l’articolo