Pedopornografia, aretino in manette

Arrestato un aretino nell’ambito di una operazione internazionale contro la pedopornografia. L’indagine è partita dalla procura di Firenze e ha coinvolte altre quattro persone nell’ambito del nostro paese. In tutto le persone denunciate sono state 20, con 44 perquisizioni. Ad Arezzo le perquisizioni sono state due e hanno permesso di arrestare un disoccupato 40enne e di denunciare un professionista di 50. E’ il secondo caso in pochi giorni ad Arezzo di un fenomeno che sta diventando una vera piaga.

Condividi l’articolo

Vedi anche: