Una targa per Bruno Nespoli nel campo che lo ricorda

Il Comune di Arezzo ha raccolto la nostra proposta e sabato prossimo al campo che porta il suo nome verrà colmata una lacuna che c’era da anni. La targa che ricorda Bruno Nespoli verrà riaffissa al campo sportivo di Arezzo che porta il suo nome. La cerimonia si svolgerà alle 12.30 nella struttura del Villaggio Dante, oggi in dotazione alla Tuscar e alla Petrarca. L’iniziativa promossa dall’assessore Lucia Tanti vedrà la presenza di dirigenti dell’Arezzo, Olbia, Sansepolcro e Castiglionese, le squadre dove il portiere ha giocato. Assicurata la partecipazione di quei pochi compagni ancora in vita.

Condividi l’articolo