Cicerchia infortunato alla Quintana

Una Quintana sfortunata per Elia Cicerchia quella che si è corsa oggi ad Ascoli Piceno. In una delle manifestazioni cavalleresche più note d’Italia, il giostratore di Porta Santo Spirito ha riportato un infortunio piuttosto serio. Cicerchia stava ultimando la sua carriera, e stava per effettuare il terzo tiro di quelli previsti, quando la lancia gli è scivolata di mano. Ha perduto l’equilibrio, battendo la testa e procurandosi un infortunio alla spalla. Sul posto sanitari e ambulanza. Cicerchia è stato portato all’ospedale di Ascoli Piceno. Si parla di una forte contusione. Il giovane giostratore artino non ha mai perduto conoscenza.

Condividi l’articolo

Vedi anche: