San Silvestro tranquillo ad Arezzo

Un San Silvestro decisamente tranquillo quello di Arezzo. L’ordinanza del divieto dei botti è stata efficace e pochi sono stati i “tonfi” che abitualmente caratterizzano il cambio della guardia annuale. Oltre 3mila persone hanno partecipato alla serata al Prato dove la premiata ditta delle feste aretine Fognani-Scartoni, ha scandito i tempi. La cronaca registra solo un fuoristrada a Ristradella di Olmo. Un rumeno è stato trasferito al pronto soccorso. Sul posto anche i vigili del fuoco.

Condividi l’articolo