Le ragioni del No al Referendum: incontro alla Cgil aretina

Tutto pronto ad Arezzo dove nella sede provinciaole della Cgil, in via Montecervino è stato organizzato un pubblico dibattito per sapere le ragioni del no alla riforma Boschi, quella che cambia di fatto la struttura istituzionale dello stato. Oltre alla abolizione del senato ci sono altri aspetti da valutare. Per martedi 5 aprile fissato un primo incontro pubblico alla presenza del prof. Pancho Pardi, già parlamenytare dell’Italia dei Valori che spiegherà perchè è contrario alla riforma Costituzionale. Ad introdurre la serata il segretario provinciale Alessandro Mugnai. Inizio alle 21.

Condividi l’articolo