Rugby e motori si uniscono nel nuovo motoclub Ruote Ovali

Rugby e motori si uniscono nel neonato motoclub Ruote Ovali. Il progetto nasce dalla comune passione per le due-ruote di alcuni dirigenti dell’Arezzo Rugby che, coinvolgendo circa quaranta centauri, hanno dato vita ad un’associazione che ha già ricevuto l’affiliazione alla Federazione Motociclistica Italiana. Ruote Ovali, la cui base sarà all’interno dell’impianto rugbystico di via dell’Acropoli, opererà con l’obiettivo di sviluppare il motociclismo sul territorio cittadino organizzando manifestazioni e attività didattiche orientate alla promozione, alla diffusione e alla pratica delle sue varie discipline, oltre che all’educazione civica stradale. Nei prossimi mesi, il motoclub si impegnerà nel promuovere mostre di moto storiche, raduni motociclistici e altre iniziative che porteranno ad Arezzo appassionati da tutta Italia.

Condividi l’articolo