Discoteca in Valdarno, titolare nei guai

Distribuiva bevande alcoliche a ragazzi con meno di sedici anni, ma è stato scoperto e denunciato dai carabinieri e dagli agenti del nucleo ispettorato del lavoro. Nei guai con la giustizia è finito un 44enne, rappresentante legale di una discoteca a Terranuova Bracciolini. L’uomo è stato anche multato di settemila euro. I controlli hanno inoltre accertato la presenza di tre lavoratori al nero. Per questo motivo, il titolare ha ricevuto una multa ulteriore di 8.600 euro.

Al sindaco di Terranuova, a seguito dell’attività ispettiva, è stata richiesta l’emissione di un provvedimento di sospensione dell’attività.

Altra operazione dei carabinieri è stata compiuta a Bibbiena, dove un 39enne romeno ha tentato di rubare all’interno di una vettura di proprietà di un 56enne bibbienese, posteggiata nel centro urbano e lasciata aperta. L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato scoperto e arrestato in località Ferrantina. Per lui, processo per direttissima al tribunale di Arezzo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: