La Giostra perde un amico. Ci ha lasciato il disegnatore Silvano Campeggi

E’ scomparso a Firenze all’età di 95 anni Silvano Campeggi, artista, pittore, illustratore di fama mondiale e cartellonista dei più grandi film di Hollywood, da Via col Vento, a Ben Hur, a Casablanca a tante altre pietre miliari del cinema mondiale. L’artista era di origini aretine.Il cordoglio del vicesindaco e assessore alla Giostra, Gianfrancesco Gamurrini:“Esprimo le mie condoglianze per la scomparsa di Silvano Campeggi il quale, oltre ad essere un artista conosciuto in tutto il mondo per le sue illustrazioni legate in particolar modo al cinema di Hollywood, è una figura a cui Arezzo è particolarmente legata. Campeggi, infatti, ha dato lustro alla nostra città contribuendo, attraverso la sua opera artistica, a promuovere la Giostra del Saracino e tutti i personaggi che la compongono. Nelle sue tavole, realizzate in occasione della mostra del 2003, è riuscito con la sua matita ed una tecnica molto particolare, ad esaltare le figure e i colori della Giostra cogliendone in pochi tratti le emozioni e fermandole nel tempo”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: