Eseguita l’autopsia all’autista. Tifosi interisti ricordano Walter Riponi

E’ stata eseguita oggi l’autopsia sul corpo di Walter Riponi, il 49enne autista di Monterchi, morto dopo uno scontro frontale, nei pressi di Gubbio,  con un’auto condotta da un rumeno. Nel frontale hanno perso la vita altre due persone tra cui una donna, moglie dell’uomo che si è schiantato con la sua Passat contro il bus della Meoni Autolinee di Sansepolcro, condotto proprio da Riponi. Intanto domani i tifosi aretini dell’Inter, esporranno a San Siro, lo striscione che ricorda Walter. Riponi, grande interista,  negli ultimi quattro anni spesso ha portato a Milano i sostenitori nerazzurri della nostra zona. Si aspetta l’ufficializzazione della data del funerale che ci sarà tra martedi o mercoledi della prossima settimana.

Condividi l’articolo

Vedi anche: