Commozione a Foiano per l’ultimo viaggio di Matteo

Un silenzio assordante quello che oggi ha accompagnato l’ultimo viaggio terreno di Matteo Barboni, il 18enne che ha perso la vita domenica sera dopo aver perso il controllo del suo motorino a Foiano, nella dritta adiacente alla parta alta del paese. Matteo si è schiantato contro un lampione e l’impatto è stato fatale. Una morte assurda che ha lasciato tutti sgomenti. Oggi, nonostante il grande caldo, sono stati tanti coloro che hanno voluto manifestare solidarietà e vicinanza alla famiglia distrutta dal dolore. la messa è stata celebrata nella chiesa della Collegiata. Il giovane è stato tumulato nella vicina Marciano.

Condividi l’articolo

Vedi anche: