Concerto da camera a Castiglion Fiorentino

Concerto da camera, giovedì 3 settembre a Castiglion Fiorentino.
Di scena l’Orchestra da camera Die Zarge.
appuntamento Chiostro di San Francesco ore 21.15.

Orchestra da Camera “Die Zarge”, giovedì prossimo, al Chiostro di San Francesco a Castiglion Fiorentino. L’appuntamento musicale, ad ingresso gratuito, è in programma alle ore 21.15 ed in caso di maltempo si terrà nell’adiacente Chiesa di San Francesco. Dal 1988 Ida Mattei, in stretta collaborazione con l’Orchestra di Monaco di Baviera, ha organizzato i concerti in tutta Italia e quest’anno ha scelto anche il magnifico scenario castiglionese. L’orchestra, composta da oltre 20 elementi e diretta da Bernhard Tluck, si esibirà su musiche di Tomaso Albinoni, Joseph Haydn e Antonin Dvorak. Al violino la solista Valere Schweighofer. Il Comune di Castiglion Fiorentino ringrazia l’orchestra per questa splendida serata che intratterrà castiglionesi e turisti.

Orchestra da camera „ DIE ZARGE“, Monaco di Baviera

Fondata nel 1975 da un gruppo di particolari amanti della musica, l’Orchestra da camera DIE ZARGE  di Monaco di Baviera mai avrebbe pensato allora a una così lunga tradizione e a una così piacevole evoluzione musicale. Oggi dopo 40 anni può dire, con grande gratitudine e un certo orgoglio, di essere conosciuta e apprezzata nel campo musicale non solo a Monaco di Baviera. Nei primi anni si dettero concerti in chiese, palestre e case degli studenti. Oggi suona in ambienti  importanti  come la sala Carl Orff nel Gasteig, l´Auditorium Sant`Agostino e il teatro Signorelli a Cortona, l’Allerheiligen of Kirche, chiesa di Tutti i Santi, di Monaco di Baviera. Alla sua attività musicale partecipano inoltre giovani strumentalisti come Valerie Schweighofer (violinista) che arricchiscono il suo repertorio con concerti solistici. Garante del successo é l´amichevole connubio con il direttore Bernhard Tluck che da 34 anni dirige l´orchestra e le dà la sua impronta, con la sua fantastica intuizione, in uno stile ricco d´espressione che é alla base  dello scambio fra musicisti e pubblico. Dalla sua fondazione l´orchestra „DIE ZARGE“ ha come direttore organizzativo Christian Marek, che suona la viola nella orchestra e ha organizzato giá 200 concerti.

Condividi l’articolo