Spaccio, albanese in manette

Stava parlando con una ragazza ma è finito in carcere. Nei guai con la giustizia un 27enne albanese. La polizia lo ha fermato per un controllo. Il giovane ha tentato di nascondere la droga, sei grammi di cocaina, nella borsa della ragazza. Un gesto che non è sfuggito agli agenti che hanno capito che il giovane stava occultando qualcosa.

E così, nel successivo controllo, gli sono stati trovati addosso anche 600 euro in banconote di piccolo taglio.

I poliziotti hanno quindi eseguito anche una perquisizione domiciliare dove hanno recuperato e sequestrato dodicimila euro provento di spaccio.

Condividi l’articolo

Vedi anche: