Vaccinazioni, slitta la data della certificazione

C’è tempo oltre il 10 marzo per presentare la documentazione che attesta la vaccinazione dei propri figli, diventata obbligatoria dal luglio 2017. La Regione, seguendo una direttiva ministeriale, concede una ventina di giorni in più. Vediamo come.

Condividi l’articolo

Vedi anche: