Crac Bpel, da Pizzoli parte civile il 10 marzo

In vista dell’udienza del10 marzo dove il Gip dovrà decidere se rinviare a giudizio i vecchi vertici di BancaEtruria, arriva la notizia da Pizzoli (AQ) della costituzione del primo comitato di cittadini risparmiatori truffati. Nel centro abruzzese c’è stata una vera “strage” bancaria. Un caso peggiore di

quello di Chiusi della Verna e Badia Tedalda. In 10 si costituirannp parte civile contro chi ha gestito la banca e dovrà rispondere del suo operato.

Condividi l’articolo

Vedi anche: