La Ginnastica Petrarca in pedana per la permanenza in A1

La Ginnastica Petrarca è pronta a vivere la finalissima del campionato italiano di serie A1. Sabato 26 novembre, alle 20.30, a Forlì, si terrà l’ultima tappa della principale manifestazione a squadre di ginnastica ritmica e la posta in palio per la società aretina sarà altissima: oltre all’assegnazione del tricolore, infatti, si decideranno le due retrocessioni in A2. In corsa per l’ottavo posto della classifica che permetterebbe di festeggiare la salvezza vi sono infatti la Ginnastica Petrarca, la Ginnastica Estense Putinati e la Lazio Ginnastica Flaminio che, in pochi minuti di esibizione, vedranno decidersi le sorti del lavoro di tutta una stagione.

Condividi l’articolo