Cantarelli, il Mise apre nuovo mini bando

Vicenda Cantarelli, il Ministero dello sviluppo economico ha comunicato ai sindacati che ha deciso di aprire un altro mini bando. La pubblicazione avverrà il 29 marzo e avrà una scadenza precedente alla data del 12 aprile. In tal data il tribunale fallimentare di Arezzo si dovrà pronunciare sullo stato di insolvenza dell’azienda di abbigliamento. Dopo due anni e mezzo non c’è un’assegnazione ma un ulteriore rinvio. Da quanto trapela il Ministero dello sviluppo Economico ha comunque annunciato di voler valutare ulteriormente l’unica offerta che rimane in gara, a coloro che l’hanno presentata sono chiesti ulteriori approfondimenti.

Condividi l’articolo