Sagre, l’Ascom rinncara la dose

Continua la polemica sulle sagre. Dopo l’esternazione di Mario Checcaglini sulla questione prende posizione Renato Pancini, della categoria pizzaioli dell’Ascom. “Sono d’accordo con quanto ha dichiarato Frosini del comitato della festa contadina di Le Poggiola – di sagre vere ce ne sono pochissine e quelle che esaltano la tipicità in provincia di Arezzo si contano sulle dita”. Per l’Ascom è opportuna una profonda revisione perchè certe tipi di feste portano danni enormi ai ristoratori.

Condividi l’articolo

Vedi anche: