Palio Balestra: finisce in parità. Decide il tenente Grella

La decisione che non ti aspetti. Ex aequo tra Sansepolcro e Gubbio nella tradizionale sfida di inizio settembre in Piazza Torre di Berta. Un pareggio che in passato si era verificato solo in terra eugubina. A decidere, visto il mancato accordo tra i capitani d’arme, è statata la maggiore autorità militare presente in piazza , ovvero il tenente dei carabinieri Luigi Grella. Che ha sposato una soluzione che non ha danneggiato nessuno. Il drappo resta, per regolamento a Sansepolcro. In attesa della nuova sfida. 

Condividi l’articolo