Transappeninica nei luoghi terremotati

Un viaggio del cuore con un messaggio di vita, speranza e solidarietà. E’ la transappenninica, che vedrà impegnati 150 cavalieri, molti aretini, che da giovedì fino a domenica raggiungera’ le zone terremotate di Macereto, Visso, Norcia e Amatrice. Una iniziativa sostenuta da Coingas ed Estra e organizzata dall’Associazione Transappenninica.

Condividi l’articolo