Il bacio della donna ragno all’Aurora

Circolo Aurora di Arezzo torna lunedi 23 aprile alle 21,30 Il bacio della donna ragno (1985) Hector Babenco. Nella cella carceraria di uno stato dittatoriale, un omosessuale (Hurt) insegna il potere della fantasia, un militante (Julia) quello della dignità e lealtà. Dall’omonimo romanzo dell’argentino Manuel Puig, il regista naturalizzato brasiliano Hector Babenco trae Il bacio della donna ragno (1985), intenso melodramma con schegge di coscienza politica. Ottima la performance dell’attore William Hurt, premiato con l’Oscar e a Cannes. IMPORTANTE: Cineforum Aurora non avrà luogo lunedì 30 aprile e riprenderà con la continuazione del ciclo Books & Movies lunedì 7 maggio.

Condividi l’articolo