Premio Pierangelo Bertoli ai Negrita

E’ stato uno dei musicisti più coinvolgenti. Un autore che ha saputo portare i suoi testi sposandoli con la musica. Pierangelo Bertoli ogni anno viene ricordato con una cerimonia che caratterizza il premio che porta il suo nome. Quest’anno l’ambito riconoscimento è andato alla band aretina dei Negrita. E nell’occasione i magnifici tre sono tornati ad esibirsi in un teatro. In un post Drigo Enrico Salvi, ha rimarcato la soddisfazione di avere avuto un premio che ha permesso al gruppo di tornare ad esibirsi. “Onorati e felici di ricevere la consegna del Premio Pierangelo Bertoli «per aver saputo creare attraverso la musica una propria peculiare identità, contraddistinguendosi per la capacità di coinvolgere il grande pubblico attraverso un sound che è rimasto unico nel tempo. I testi invitano a sognare, raccontano un viaggio, parlano d’amore in modo non banale, con la disarmante semplicità che apparteneva a Pierangelo Bertoli, come in “Magnolia” o in “Brucerò per te”, una dichiarazione d’amore dei nostri giorni.»

Condividi l’articolo