La canzone d’autore arriva al Raro Festival

La canzone d’autore conquista l’Arezzo Raro Festival. Domani, sabato 27 luglio alle ore 21.00, il Teatro Petrarca ospita uno spettacolo che ripercorre il percorso artistico di Maurizio Fabrizio uno dei più prolifici ed apprezzati compositori italiani.”L’arte dell’incontro” è uno spettacolo che nasce dalla volontà di condividere il percorso artistico del compositore italiano, autore di brani indimenticabili come “Almeno tu nell’universo”, “I migliori anni della nostra vita”, “Storie di tutti i giorni”, “Strano il mio destino”, “Acquarello”, solo per citarne alcuni.  Due ore di musica e racconti, aneddoti e curiosità, che ripercorrono i 50 anni di carriera di Maurizio Fabrizio con una scaletta che ripropone i suoi successi più importanti.  Ad accompagnarlo ci saranno l’attrice e cantante Katia Astarita che ha ideato e scritto lo spettacolo interpretando il desiderio del compositore di comunicare le ragioni profonde della sua musica, e un gruppo di musicisti d’eccezione con Ellade Bandini (batteria), Luigi Cappellotto (basso), Emiliano Begni (pianoforte) e Adriano Martino (chitarre).

Condividi l’articolo

Vedi anche: