Rapinano banca urlando

Rapina alla filiale di Monte San Savino (Arezzo) di Banca Popolare di Cortona. Banditi entrano urlando all’interno dell’agenzia e si fanno consegnare 60mila euro in contanti. E’ accaduto questo pomeriggio, poco prima dell’orario di chiusura, all’interno di una filiale della Banca Popolare di Cortona a Monte San Savino. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, che si occupano delle indagini, i dipendenti dell’istituto di credito si sono trovati faccia a faccia con due rapinatori che, a volto coperto, gridando e minacciando gli impiegati, sono riusciti a farsi consegnare il denaro destinato alla cassa del bancomat prima di darsi alla fuga. I rapinatori non avrebbro utilizzato armi. In pochi minuti hanno riempito una borsa col contante, hanno accompagnato i dipendenti dentro al bagno e sono spariti. Sulla vicenda sono intervenuti i carabinieri di Monte San Savino che contano molto sui filmati delle telecamere della zona.

Condividi l’articolo

Vedi anche: