Caldo, aumentano gli accessi al Ps

300 accessi in più rispetto a giugno dello scorso anno al Pronto soccorso di Arezzo. Il caldo è la maggior causa. I medici fanno un lavoro egregio ma servono più unità. La Asl, tramite borse di studio, assunzioni di neolaureati poi formati per pronto soccorso, e vincitori dei concorsi, destinati, nel loro monte ore, a rinforzare le fila dell’emergenza urgenza, da’ una risposta importante.

Condividi l’articolo

Vedi anche: