Uccide quattro cani, denunciato dai carabinieri forestali

Uccide quattro cani, montevarchino denunciato dai carabinieri forestali di Loro Ciuffenna.  L’uomo è stato denunciato anche per la detenzione di 14 cani in locali non idonei ed in condizioni incompatibili con la loro natura, nonché per il possesso di munizioni non denunciate. Le indagini sono state avviate dai carabinieri forestali dopo il ritrovamento, in località La Trappola nel comune di Loro Ciuffenna di 4 carcasse di cani morti, gettate nella scarpata sottostante una strada. Gli animali, tutti provvisti di microchip di identificazione, sono stati trovati in stato di decomposizione. Gli stessi erano stati uccisi con una pistola con punta di ferro, come quelle che si usano nei macelli. Le carcasse sono state trasportate all’Istituto Zooprofilattico di Arezzo per gli esami autoptici dove, dalla lettura del microchip, è emerso che il proprietario degli animali morti era un uomo residente a Montevarchi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: