Un animale trovato impiccato ad un cartello

Sdegno, rabbia e orrore a Castelluccio. Questa mattina I resident della frazione del comune di Capolonai hanno trovato attaccato al cartello di Castelluccio, una faina impiccata. Su facebook la voce è corsa in fretta con la foto raccapricciante del povero animale. Anche Alberto Ciolfi, sindaco di Capolona, ha postato l’immagine su Facebook: “La crudeltà non ha confini! Da vergognarsi” ha scritto. Anche lui incredulo come molti suoi concittadini. La faina è stata poi deposta in terra per non spaventare i bambini. In corso indagini sul macabro episodio.

Condividi l’articolo