Operazione dei carabinieri, presi ricettatore e ladro seriale

Ricettatore

Aveva in casa un vero e proprio supermercato, 45enne rumeno arrestqato dai carabinieri. L’uomo, residente ad Arezzo, è stato trovato in possesso di elettrodomestivi vati provento di un furto messo a segno il 25 gennaio scorso ai danni di una nota azienda locale per un valore di 23mila euro, una motozappa rubata tra il 22 e 23 dicembre ad Arezzo ed altro materiale sul quale sono in corso accertamenti. La refurtiva che ammonta a 31mila euro complessivi, è stata restituita ai legittimi proprietari.

 

Ladro preso

Si introduce all’interno dell’abitazione di un anziano, porta via numerosi capi d’abbigliamento e denaro fugge in bicicletta ma viene intercettato e arrestato dai carabinieri. Il giovane, un 20enne di origine marocchina pregiudicato, è entrato ieri all’interno di un’abitazione di Civitella in Valdichiana e si è impossessato di molti capi d’abbigliamento, oggetti per circa duemila euro e un televisore. Mentre stava uscendo è stato intercettato dal proprietario, a quel punto il 20enne è scappato in sella ad una bicicletta appartenente ad un 48enne del luogo. Intercettato dai carabinieri è stato arrestato, la refurtiva, abbandonata a pochi metri dalla casa presa di mira, è stata restituita al proprietario. Il 20enne è arrivato sul posto con una moto Aprilia rubata ad un 40enne del luogo al quale era stata rubata.

 

 

 

Condividi l’articolo

Vedi anche: