Agnelli: all’Arezzo serve una guida sicura

Giorni frenetici per il vicepresidente dell’Arezzo Andrea Riccioli, che si è diviso tra lo stadio e Gold Italy, la fiera dell’oro e del gioiello, per mettere insieme i nuovi finanziatori della società. Nei prossimi giorni nuovo vertice con l’amministrazione comunale, cui potrebbe partecipare anche l’imprenditore edile Di Matteo  che ha manifestato interesse per l’Us Arezzo. Intanto il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli scrive: ”Occorrono progetti concreti basati sul settore giovanile, con gli aretini o senza”.

Condividi l’articolo