Moretti resta ai domiciliari. Respinte le richieste dei difensori

Respinte le richieste presentate dalla difesa. Il noto imprenditore del vino e della moda Antonio Moretti resta ai domiciliari.

Condividi l’articolo