Foto in mostra a Foiano. L’obiettivo di Barillari in primo piano

The king of Paparazzi è una mostra fotografica a Foiano, omaggio al fotografo più in vista del gossip e della cronaca rosa d’Italia, Rino Barillari. Barillari ormai da tempo ribattezzato “the king of paparazzi” è il re indiscusso del ritratto di strada, di grandi personaggi del cinema italiano ed internazionale. Fotografo della “Dolce vita”, ancora oggi attivissimo, cattura volti noti a livello nazionale e mondiale.Tanti come lui, sia nel passato che nel contemporaneo si sono cimentati in questa ibrida professione, nessuno però e’ riuscito ad affermarsi come “paparazzo riconosciuto” come il “the king” vuoi per la professionalità che per lo spirito istrione nell’approccio al lavoro. La mostra a Foiano della Chiana, in concomitanza con lo storico carnevale, sancisce il patto tra le due goliardie, quella fotografica e viziosa dell’apparire e quella godereccia del carnevale. Inoltre una città significativa per la storia della fotografia per la presenza di uno dei più importanti archivi fotografici del territorio, Furio del Furia. La location è particolare, la “Chiesa della carbonaia”, ovvero una splendida chiesa seicentesca sconsacrata nei primi del 1900 e che successivamente venne usata per produrre carbone. Dallo scuro delle pareti si passa dunque al bianco e nero delle fotografie di Rino, quaranta scatti di Barillari, che ripercorrono il periodo più frizzante della nostra Italia. Dagli anni 60 ad oggi in una Roma a cavallo tra cinema e politica, alternata da fatti sconvolgenti di cronaca nera. Non mancano accenni al contemporaneo colorato con personaggi che rimarranno nel mito. La mostra verrà inaugurata sabato prossimo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: