teletruria

Deceduto per cause naturali il pensionato di Bagnaia

Sarà l’autopsia a dire l’ultima parola sulla morte del pensionato di 86 anni nella frazione anghiarese di Bagnaia. L’uomo, V.C. le iniziali, è stato trovato a terra esanime da un parente che lo aveva chiamato senza avere risposte. All’inizio si è pensato al peggio. Infatti sono stati trovati dei guanti e un fazzoletto. Sono sttai chiamati i carabinieri pergli accertamenti. Il medico legale però ha escluso atti violenti. Nella casa non c’erano segnali di effrazioni.

Condividi l’articolo

Vedi anche: