Tenta di aggredire comandante della Municipale di Castiglion Fiorentino

Tenta di aggredire una barista poi si avventa sul comandante della polizia municipale di Castiglion Fiorentino dopo aver minacciato una vigilessa e colpito un terzo agente, fermato è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. L’episodio è accaduto nei pressi della stazione ferrovaria della città della Valdichiana. La barista ha segnalato l’episodio subito alla polizia municipale che si è messa alla ricerca dell’uomo. Una volta rintracciato il giovane ha iniziato a inveire minacciando una vigilessa, spintonando il comandante e colpendo un terzo agente dopo essersi rifiutato di mostrare i documenti. L’uomo, una volta immobilizzato, è stato accompagnato in Questura per i rilievi scientifici e per l’identificazione. Si tratta di un 34enne del Mali in Italia illegalmente e più volte denunciato per vari reati.

Condividi l’articolo