Rubano bottiglie di alcol a Santo Spirito, arrestati

Rubano bottiglie di alcolici e superalcolici nella casina in legno di Porta Santo Spirito. Scoperti e arrestati dalla polizia. A dare l’allarme una passante che li aveva notati mentre bevevano all’interno. La donna, peraltro quartierista, supportata da un amico, ha descritto la scena ai poliziotti per telefono e, in attesa del loro arrivo, è riuscita a distrarre i due malviventi, intrattenendoli con una chiacchierata. Stamani il processo per direttissima.

Condividi l’articolo

Vedi anche: