teletruria

Nasconde droga in bocca, arrestato

Non aveva una gomma da masticare in bocca, le sue guance erano gonfie perché aveva tentato di nascondere in bocca sei involucri di cocaina che stava spacciando. L’uomo, un 22enne tunisino, irregolare in Italia, è stato arrestato dalla polizia di Stato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Ad individuarlo gli agenti della Volante della Questura di Arezzo durante il pattugliamento del Parco del Pionta, sempre al centro del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti che hanno notato la bocca gonfia del giovane scoprendo che aveva nascosto sei involucri di cocaina. Il 22enne, irregolare in Italia e già destinatario di espulsione, è finito davanti al giudice per la convalida dell’arresto. Rimesso in libertà in attesa del giudizio, gli è stata applicata la misura di prevenzione del divieto di ritorno nella Regione Toscana.

Condividi l’articolo

Vedi anche: