Consegnato succo di mele ai bambini

Facendo seguito alla consegna di 15 tonnellate di mele nei mesi invernali a più di 3.500 bambini che frequentano le scuole di Arezzo, in questi giorni vengono distribuiti 4 q.li di succo di mele senza aggiunta di acqua, conservanti e zuccheri.Il gusto dolce del succo è generato dai carboidrati e fruttosio contenute nelle stesse mele che sono state raccolte nel loro miglior grado di maturazione.“La Fraternita dei Laici con i suoi 1200 ettari agricoli è una delle più importanti Aziende agro-alimentari di Arezzo e Provincia – ha dichiarato Pier Luigi Rossi, Primo Rettore – e sta realizzando innovazioni significative per una agricoltura funzionale alla salute umana, ambientale edanimale.”I succhi di frutta possono essere comunque acquistati dal pubblico presso il Palazzo di Fraternita in piazza Grande e presso il centro aziendale in loc. Mugliano ove è possibile acquistare anche il sidro e le mele. 

Condividi l’articolo