Montepulciano, videosorveglianza per l’Ufficio del Giudice di Pace

Cresce l’offerta di servizi al pubblico dell’Ufficio del Giudice di Pace di Montepulciano, aumentano le necessità di sicurezza, le Istituzioni collaborano per garantire al personale e all’utenza le migliori condizioni in cui operare e ricevere giustizia.E’ la sintesi dell’accordo tra il Tribunale e la Procura della Repubblica di Siena, il Comune di Montepulciano e la Forze dell’Ordine che ha portato all’installazione di nove telecamere all’esterno e negli uffici di Palazzo Salimbeni, sede appunto del Giudice di Pace.Alla simbolica accensione dell’impianto ed all’incontro che ha consentito di verificarne la piena funzionalità sono intervenuti, tra gli altri, il Presidente del Tribunale di Siena Roberto Carrelli Palombi, il Procuratore della Repubblica di Siena Salvatore Vitello, il Sindaco di Montepulciano Andrea Rossi ed il Comandante Provinciale dei Carabinieri Stefano Di Pace, insieme ad altri esponenti delle Forze dell’Ordine, Amministratori locali e personale dell’ufficio.

Condividi l’articolo