La città di Arezzo assegna i titoli italiani di ginnastica ritmica

La città di Arezzo assegna i titoli italiani di ginnastica ritmica. Sabato 30 aprile e domenica 1 maggio, il palasport “Mario d’Agata” ospiterà i Campionati Nazionali di Categoria che vedranno confrontarsi le migliori centotrenta ginnaste tricolori che, emerse dalle precedenti fasi regionali e interregionali, si metteranno alla prova in un programma di esibizioni completo e difficile che comprende cerchio, clavette, fune, nastro e palla. L’evento, presentato nel corso di una conferenza stampa in Comune, si rivolge a tutte le categorie agonistiche dalle Allieve alle Senior ed è il primo appuntamento di livello nazionale organizzato nel 2016 dalla Ginnastica Petrarca, una società d’eccellenza nel panorama ginnico italiano e un punto di riferimento per la stessa federazione per la qualità delle sue manifestazioni.

I campionati inizieranno alle 8.45 del sabato con le gare riservate alle Junior 2^ Fascia e Junior 1^ Fascia, mentre alle 18.35 scenderanno in pedana le già affermate atlete della categoria Senior. La Ginnastica Petrarca sarà presente in queste tre categorie con Asia Massetti, Gaia Iervolino e Maria Vilucchi che hanno meritato la qualificazione e che avranno l’opportunità di esibirsi nella propria città per riuscire a salire sul podio. Uno dei momenti più attesi e spettacolari sarà durante la gara delle Senior con l’esibizione delle “farfalle azzurre”, la squadra nazionale allenata da Emanuela Maccarani che, detentrice del titolo mondiale ai cinque nastri, proverà le esibizioni in vista dei prossimi campionati europei di Holon e delle Olimpiadi di Rio de Janeiro. A chiudere la manifestazione, infine, sarà la competizione della domenica dedicata alle più piccole della categoria Allieve.

Condividi l’articolo